Chiaramonti, il portale delle vostre idee

Il libero spazio per le vostre opinioni

Archivio della categoria ‘Senza categoria’

Sapadu 3 de Bennarzu 2015 in Tzaramonte: Cantigos de Coros – X Editzione

Scritto da Amministratore

A GESUS’ IN ALLEGRIA

A Gesus’in allegria:
tottu su mund’hat salvadu.
Cristos s’est ingeneradu
dae s’intragna de Maria.

O Maria gloriosa,
virgin’innantis de partu;
e a pustis de su partu,
restesi virgine e pura.

Custa divina giarura
bos siat in cumpagnia.
Bona notte e bon’annu
e bona Pasca cumprida:
Deus bos diat vida
mezus a ‘un atter’annu.

Cust’est una coiletta
sa chi nois bos cantamus,
su chi nos dades leamus:
cariga, saltizza o petta!


cartellone-cantigos-de-coros-bozza2

Chiaramonti 30 marzo 2014 ore 10:00 – Presso i giardini pubblici

Scritto da carlo moretti

LA SOLIDARIETÀ SCENDE IN PIAZZA

13a Giornata Nazionale UNITALSI, 29 e 30 marzo
Da oltre 110 anni prendiamo per mano chi ha bisogno

 

Sabato 29 e domenica 30 marzo, l’U.N.I.T.A.L.S.I. (Unione Nazionale Italiana Trasporti Ammalati a Lourdes e Santuari Internazionali) celebra la 13ma edizione della sua Giornata Nazionale, proponendo – in oltre 3.000 piazze italiane – una “piantina d’ulivo”, simbolo di pace e fratellanza. Il ricavato delle offerte sarà utilizzato dall’Unitalsi per sostenere i numerosi progetti di solidarietà in cui l’associazione è impegnata quotidianamente sull’intero territorio nazionale, al servizio delle fasce più disagiate della popolazione, grazie al costante e generoso impegno dei propri soci.

Pellegrinaggi tematici, progetti di solidarietà in Italia e all’Estero, assistenza domiciliare agli anziani, case famiglia per le persone disabili, case accoglienza per i genitori dei bambini ricoverati nei grandi centri ospedalieri, soggiorno estivo in Sardegna.
Aderendo alla giornata Nazionale sarà possibile sostenere tutte quelle iniziative benefiche a favore dei bambini, dei sofferenti e degli anziani e di chi è solo.
Per tutte le info i nostri uffici sono a Sassari – Tempio Pausania – Alghero – Nuoro, i nostri numeri sono 079.291032 oppure  3386566613 il sito internet www.unitalsi.it oppure contattare il numero verde 800.062.026.

Clicca per ingrandire l’immagine

Sant’Andria muzza li mani ….. 30 novembre..

Scritto da carlo moretti

Una delle tante cose che mi è rimasta impressa nella mente, acquisita durante la fanciullezza, quando il fine settimana era passato di rigore a Chiaramonti era la notte del 30 novembre. A quei tempi abitavo a Sassari con la mia famiglia, e la tradizionale cantilena che i grandi ripetevano proprio in quel giorno, magari anche a mò di spauracchio brandendo delle grandi forbici, risuona ancora nella mia mente come se fosse oggi.

Fino a quando non abbiamo ben compreso che era tutta una farsa, comunque la paura c’era davvero e, considerando che in giorni come questi di pioggia e vento, l’energia elettrica che quando andava via non tornava se non dopo qualche ora, al lume delle steariche e al buio della notte difficilmente riconoscevamo zie e zii che approffittavano per recitare anche con voci alterate questi versi:

Sant’Andria muzza li mani

cantas atzolas as filadu

battoro e chimbe

dami sas manos a mutzaredinde

battor e ses

dami sas manos e i sos pese

battor e otto

dami sas manos chi non ti l’as tocco!

Di solito le ultime due righe erano omesse, quindi lo spauracchio di perdere le dita unite al rumore metallico delle forbici, bastava per tardare a prendere sonno, specie se al fuori si scatenava qualche temporale e la luce era andata via. Una volta spente le steariche qualsiasi ombra nel buio, anche le foglie di un albero mosse dal vento era “Sant’Andria muzza li mani” …….

Il Gruppo XXL organizza: la 6’ edizione NOT(t)E D’Autore 2012 – Chiaramonti 21 luglio 2012

Scritto da ztaramonte

Giorgio Canali & Rossofuoco in concerto

Che colpo!

L’ex CCCP Fedeli alla Linea, CSI e PGR nell’unica data in Sardegna.

Canali è considerato una delle maggiori realtà del rock alternativo italiano, per qualità e carisma, vigoroso nei suoni e ispiratissimo nei testi.

I testi cantati da Giorgio Canali rappresentano il punto di forza della sua produzione artistica. All’interno di un’evoluzione piuttosto marcata dal primo album ai lavori odierni, Canali ha comunque mantenuto delle caratteristiche fondamentali: cinico, arrabbiato, corrosivo, maledetto, scrive testi potenti e d’impatto, sempre in violento contrasto con ogni deriva perbenista.

La politica ha un ruolo centrale, ma non per questo Canali deve essere considerato un cantante schiettamente ideologico, come invece poteva dirsi – almeno per quanto concerneva l’iconografia – dei CCCP Fedeli alla linea. Al contrario, lontano dalla lotta di palazzo, Canali parla di una politica respirata per le strade, vissuta sulla pelle dei più deboli o di chi, più semplicemente, non condivide derive autoritarie.

Vero punto di riferimento nell’ambito del rock indipendente italiano e non solo, collaboratore e produttore dei lavori di band come Verdena, Marlen Kuntz, PFM, Litfiba, Tre Allegri Ragazzi Morti, Le Luci della Centrale Elettrica, Noir Desire, Timoria, Frigidaire Tango, Virginiana Miller, Zen Circus, Yo Yo Mundi e tanti altri

Tutto in linea con le finalità dell’Associazione “Gruppo XXL Chiaramonti” che con l’evento culturale  denominato “NOT(t)E D’Autore”, continua a proporre dell’ottima musica lontano dagli schemi che il mercato commerciale mira ad imporre.

Ebbene sì, è proprio un grande colpo poter ospitare l’icona del rock italiano.

Ad iniziare la serata sarà la band turritana “Sos Ramonese” che proporrà cover dei Ramones.

L’appuntamento è per le 21,30 in piazza Della Costituzione (ingresso gratuito).

L’evento musicale denominato “NOT(t)E d’Autore” è possibile grazie alle quote dei soci, del patrocinio della Provincia di Sassari, del Comune di Chiaramonti  e con il contributo di amici e dei numerosi sponsor, che continuano a sostenere questa iniziativa,  registrando anno dopo anno un sempre maggiore seguito e apprezzamento di pubblico.

Il concerto è organizzato dall’Associazione culturale Gruppo XXL Chiaramonti con la collaborazione della locale Pro Loco, l’Associazione culturale Sard Rock Café e la Fidas di Ozieri.

XXL sostiene Emergency

Per ulteriori informazioni contattare:  (e-mail galleurob@tiscali.it)

Roberto Galleu e Patrizio Unali. (320/7267375 – 338/6718205).

Per maggiori notizie sull’evento  visitate il sito www.gruppoxxl.it

19 e 20 maggio festa di Santa Giusta a Chiaramonti.

Scritto da carlo moretti

La chiesa di Santa Giusta detta anche de s’Abba (dell’acqua) o de Orria Pitzinna (del granaio piccolo, il nome della località in cui sorge) è una chiesa medievale dell’Anglona, situata nel comune di Chiaramonti, in provincia di Sassari, da cui dista circa sei chilometri.

La data della sua costruzione non è nota. La prima testimonianza scritta della sua esistenza è riportata in un documento del 1205, un atto con il quale la nobildonna Maria De Thori, zia di Comita I giudice di Torres e giovane vedova di Pietro de Maronju, la donò al priore generale dell’abbazia di San Salvatore di Camaldoli, insieme alla vicina chiesa di Santa Maria di Orria Pithinna (oggi Santa Maria Maddalena) con relativa dotazione di case, pascoli, vigne, animali e servi e ancelle, al fine di fondarvi due monasteri. Al priore e ai suoi successori, concesse, fra l’altro, la libera elezione dei rettori delle chiese donate e la deposizione dei monaci.

L’edificio ha pianta rettangolare a navata unica, con presbiterio rialzato e contrafforti esterni. La chiesa non ha particolare pregio artistico-architettonico, probabilmente a causa dei numerosi restauri che si sono susseguiti ad altrettanti atti di vandalismo: la data del 1790 riportata sul campanile potrebbe riferirsi ad uno di questi rifacimenti. Degna di nota è la presenza di una sorgente naturale e perenne che sgorga sotto al presbiterio, visibile attraverso una finestrella posta nei gradini del presbiterio stesso, la cui acqua scorre sotto il pavimento fin fuori dall’edificio. La convinzione che l’acqua di tale fonte avesse proprietà curative miracolose ha fatto della chiesa un centro di grande devozione popolare, come dimostrano le manifestazioni dei tanti fedeli che tradizionalmente, sino a pochi anni fa, percorrevano a piedi nudi il lungo tragitto dal paese di Chiaramonti fino alla chiesa e le centinaia di ex voto tutt’oggi conservati al suo interno.

Non passano inosservati, murati nella parete interna rivolta a settentrione, quattro teschi che, secondo una leggenda, apparterrebbero agli schiavi che seppellirono il tesoro della principessa Giusta e che poi lei stessa fece uccidere affinché non ne rivelassero l’ubicazione. È proprio a causa della leggenda del tesoro nascosto (su siddadu) che la chiesa venne sottoposta per diverse volte a gravi deturpamenti nell’ultimo dei quali, avvenuto nel 1894, fu distrutta gran parte della pavimentazione.

 All’interno della chiesa si trova una reliquia attribuita alla santa, un pezzo d’osso del braccio della lunghezza di circa 15 cm, dichiarata insigne dall’arcivescovo.  L’altare è di marmo ed è stato realizzato dallo scultore Giuseppe Sartorio nel 1895.

 Nelle immediate vicinanze della chiesa, particolare interesse rivestono alcune rovine, pertinenti alla casa dell’eremitano e alle cumbessias, piccoli alloggi per i pellegrini ed i noveranti.

Una volta all’anno si svolgono i festeggiamenti a Santa Giusta ed in quell’occasione il luogo diventa oggetto di una importante festa campestre che richiama la popolazione di tutto il territorio.  Sino a qualche anno fa dopo le funzioni religiose, gruppi di fedeli usavano cantare i gosos in onore della santa.

Bibliografia

  • Serafino Sanna, Biografia Leggendaria Santa Giusta, 1911
  • Ginevra Zanetti, I Camaldolesi in Sardegna, 1974
  • Carlo Patatu, Chiaramonti, le cronache di Giorgio Falchi, 2004

Ecco quanto è recensito in  Wikipedia, l’enciclopedia libera.

Ora veniamo a noi e cioè a quello che realmente il Comitato Festeggiamenti 2012 ha programmato:

Festeggiamenti Religiosi:

19 maggi0 2012:

  • ore 11:00 Santa Messa nella Chiesa di Santa Giusta
  • ore 18:00 Santa Messa nella Chiesa di Santa Giustaanimata dal Coro Parrocchiale e alla fine corteo processionario delle auto verso Chiaramonti con termine nella Chiesa Parrocchiale di S.Matteo

20 maggio 2012

  • ore 8:30 Santa Messa nella Chiesa Parrocchiale di S.Matteo
  • 0re 10:30 Corteo processionario delle auto dalla Chiesa Parrocchiale di S.Matteo verso la Chiesa campestre di Santa Giusta
  • ore 11:00 Santa Messa nella Chiesa di Santa Giusta animata dal Coro de Tzaramonte
  • ore 18:00 Santa Messa nella Chiesa di Santa Giusta

Festeggiamenti Civili:

19 maggio 2012

  • ore 13:00 Pranzo per tutti nel sagrato della Chiesa di Santa Giusta
  • ore 22:00 Canti a chitarra con Franco Denanni, Franco Dessena, Emanuele Bazzoni. Alla chitarra Bruno Maludrottu e alla fisarmonica Graziano Caddeo.

20 maggio 2012

  • ore 17:00 Baby Show, Giochi per bambini, Sculture di palloncini, Trucca bimbi, Maschere, Cartoni Animati e Karaoke per bambini.
  • ore 22:00 Tributo ad Andrea parodi

Festa Patronale 2011 in onore di San Matteo, organizzata dai “fedales” del 1960.

Scritto da carlo moretti

Com’è d’abitudine per ogni gruppo di “fedales” che festeggiano i loro primi cinquant’anni, quest’anno gli oneri e i doveri per i festeggiamenti in onore di San Matteo, Patrono di Chiaramonti e della Guardia di Finanza, sono dei fedales del 1960, che si sono impegnati per mettere insieme il programma festeggiamenti cercando di accontentare tutti, o almeno provano ad accontentare tutti, purtroppo  gli scontenti ci sono sempre e purtroppo, duole rimarcarlo, sono solitamente gli stessi che quasi mai hanno voluto prendersi la responsabilità di organizzare un qualunque evento nel nostro paese.

E’ con piacere che pubblichiamo il calendario degli eventi civili e religiosi che caratterizzeranno le prossime giornate dal 20 al 24 settembre:

PROGRAMMA FESTA S MATTEO CHIARAMONTI  DAL 12/24 SETTEMBRE 2011

CON LA COLLABORAZIONE DELLA PROLOCO, GRUPPO XXL, SARD ROCK CAFE E COMUNE DI CHIARAMONTI

FESTEGGIAMENTI RELIGIOSI

NOVENA  E S.MESSA DAL 12/09 AL 20/09  ALLE ORE 18.00

19/09 ALLE  ORE 18.30

ADORAZIONE EUCARISTICA &CONFESSIONI

MARTEDI 20/09

ORE 17.00 S MESSA AL CASTELLO DI S.MATTEU ANIMATA DAL CORO PARROCCHIALE

MERCOLEDI 21/09….. SOLENNITA S.MATTEO

ORE 9.00 S MESSA

ORE 17.00 S MESSA SOLENNE

PRESIEDUTA DA DON  MARCO CARTA

ANIMATA DAL CORO TZARAMONTE

A SEGUIRE :P ROCESSIONE PER LE VIE DEL PAESE  CON LA BANDA MUSICALE CITTA DI PLOAGHE  CON LA PARTECIPAZIONE DEI GRUPPI FOLK PROLOCO MEANA SARDO, CITTA’ DI  ARZACHENA, SANTU MATTEU TZARAMONTE & DI CAVALIERI A CAVALLO

FESTEGGIAMENTI CIVILI

MARTEDI 20/09

ORE 19.00 AULA CONSIGLIARE

BIBLIOTECA DI SARDEGNA&LA PROVINCIA DI SASSARI CON LA  COLLABORAZIONE DEL COMUNE DI CHIARAMONTI

PRESENTANO : RACCONTANDO RITI*

INTERVERRA AZZURRA SOLINAS

CON MEMORIE CURIOSITA’E ANEDOTTI FESTIVITA’ DELLA SARDEGNA

ORE 20.00 GIARDINI PUBBLICI

AMMENTOS DE TIU AINZU TRUDDAIU

RECITE DI POESIE DEL POETA CON : MARIA SALE, DOMITILLA MANNU, STEFANO DEMELAS,  DEI RAGAZZI APPASSIONATI DI POESIA SARDA CON LA PARTECIPAZIONE DI PEPPA TRUDDAIU FIGLIA DELL’ARTISTA E DEL CORO TZARAMONTE.

21.30 SERATA CON I POETI:

GIUSEPPE PORCU & BRUNO AGUS

E I TENORES DI ULA TIRSO

MERCOLEDI 21/09

ORE 21.30 P.ZZA S.GIOVANNI

GRUPPO FOLKORISTICO

“ARMONIAS DE BALLU”.

  • Alle fisarmoniche: DAVIDE E GRAZIANO CADDEO
  • Al piano e batteria: GIANSILVIO PINNA
  • Alle launeddas, trunfa e solittu: GIACOMO LONGONI
  • Alla chitarra: FABRIZIO BANDINU
  • Canti e voci: FRANCO E GIANNI DENANNI – FRANCA PINNA – CARLO CRISPONI
  • ACCOMPAGNATI DAI GRUPPI DI BALLO FOLK : PROLOCO MEANA SARDO,CITTA DI ARZACHENA,SANTU MATTEU TZARAMONTE

GIOVEDI 22/09 ORE 21.00

GIARDINI PUBBLICI

GRUPPO MUSICALE

I CARNEIGRA

SABATO 24/09 ORE 21.00

LOCALI EX SCUOLE MEDIE – CODINA RASA

SERATA CHIARAHOLLYWOOD

CON IL REGISTA COMPOSITORE ATTORE INTERPRETE

MARCO BRUNU E I SUOI  CORTOMETRAGGI

In collaborazione con il GRUPPO XXL

Una piccola novità su www.ztaramonte.it .

Scritto da ztaramonte

newsDa oggi potrete verificare il tempo metereologico direttamente su www.ztaramonte.it alla pagina Chiaramonti meteo o cliccando su “IL MIO MENU’” a sinistra della pagina.

Infatti grazie al sito www.meteoindiretta.it sarà possibile conoscere le previsioni fino a sette giorni solo per Chiaramonti e previsioni nazionali illustrate fino a tre giorni.

Ci aggiorniamo alla prossima novità.

Carlo Moretti. e-mail WebMaster

p.s. chi desidera contattarmi può farlo tramite il modulo “Contatti” nel menù in alto.

Chirca.it - Pagerank BlogItalia.it - La directory italiana dei blog
SCAMBIO BANNER CHIRCA.IT - SUBITO 1.000 CREDITI IN REGALO